Cosa guardare quando si decide di comprare il migliore estrattore di succo a freddo?

Facile espulsione della polpa

La maggior parte degli estrattori di succo a freddo lenti hanno i propri contenitori per la raccolta della polpa sia esternamente che internamente. Per quelli che non lo hanno, potrebbe essere necessario mettere l’estrattore a freddo sopra un contenitore. Alcuni considerano questo disordinato, mentre altri pensano che cosi si ha un contenitore in meno da pulire. Per quelli con contenitori di raccolta, ne raccomandiamo uno esterno. Con questo non perderete tempo a fermarvi a svuotare il cestino.

Offre alternative?

I migliori sono gli estrattori di frutta e verdura a freddo lenti con diverse velocità e diversi tipi di filtri. Ad esempio, quando si tratta di velocità, la velocità lenta è la soluzione migliore per i frutti teneri come l’uva, mentre l’alta velocità funziona bene con i frutti più duri come le mele. Per i filtri, un filtro più grande ti permette di avere relativamente più polpa nel succo, mentre uno più piccolo lascia poca o nessuna polpa. Tutto dipende da come ti piace il tuo succo.

Quanto è largo lo scivolo?

Questo è importante in quanto uno scivolo più largo o un tubo di alimentazione permette di gettare frutta e verdura intera senza doverle tagliare. Per coloro che hanno ancora bisogno di essere tagliati, si tagliano porzioni relativamente più grandi di quelle che vanno in uno scivolo più piccolo. Scivoli più larghi significano anche una minore probabilità di intasamento e minori possibilità di ossidazione. Alti livelli di ossidazione significano che il tuo succo non dura a lungo.

Quanto è grande l’estrattore di succo a freddo e le sue parti?

Se avete meno spazio sul bancone potreste voler prendere in considerazione un’ spremitore a freddo con una base piccola. In alternativa, si può scegliere di creare spazio per uno più grande. Un’ estrattore a freddo con tazze o contenitori di raccolta più grandi è preferibile se si fa un sacco di spremitura alla volta. Sarà meno dispendioso in termini di tempo che dover continuare a trasferire il succo in contenitori più grandi ogni pochi minuti.

Cosa spremerai?

Non tutte le presse a freddo o gli estrattori per masticazione sono bravi a spremere tutto. Alcuni estrattori a freddo sono i migliori per la spremuta di frutta e verdura, mentre altri fanno salse, burri e alimenti per bambini molto più facilmente. Alcuni lavorano meglio con cibi morbidi, altri con cibi duri, mentre alcuni possono fare entrambi relativamente bene. Gli estrattori di succo a freddo a doppio ingranaggio, per esempio, sono ottimi per la spremitura lenta di prodotti duri come le nutrienti scorze di anguria, ma possono essere troppo per i frutti di bosco.

Quanto e’ facile da pulire?

Questo è particolarmente importante se si userà regolarmente. Gli spremitori a freddo non possono essere lasciati ad asciugarsi, devono essere puliti dopo ogni utilizzo. Hai bisogno di un’ estrattore a freddo di succo che puoi facilmente far scorrere l’acqua tra un succo e l’altro.

Se non sei un addetto alle pulizie, prendi un’ estrattore a freddo le cui parti sono lavabili in lavastoviglie.
Consigli dei professionisti: Far passare un limone attraverso l’estrattore a freddo mantiene l’odore fresco e garantisce l’assenza di macchie, soprattutto quando si tratta di plastica.

Con quale frequenza lo userai?

Alcuni estrattori di succo a freddo non sono prodotti per gestire galloni di spremuta. Possono facilmente surriscaldarsi o semplicemente smettere di funzionare. Se non vuoi estrattori costosi, quelli piu economici vanno bene. Tuttavia, se vedete un sacco di spremuta nel vostro futuro, comprate un’ estrattore di succo a freddo più capacile.

Alcuni estrattori sono stati anche noti per surriscaldarsi quando vengono utilizzati per lunghi periodi in una sola usata. Altri hanno una protezione di sicurezza contro il surriscaldamento, il che significa che possono essere spenti fino a un’ora in caso di uso eccessivo. Acquistare estrattori di succo a freddo più capacili se si tratta di lunghi periodi.

Com’e’ il tuo budget?

Quanto si è disposti a spendere è anche un fattore da considerare. È possibile ottenere estrattori di succo a freddo relativamente convenienti che sono di buona qualità, ma si deve vivere con alcuni lati negativi come il lavaggio a mano, uno scivolo più piccolo e dover tagliare gli alimenti prima di spremerli. Gli estrattore di frutta a freddo più costosi hanno di solito più vantaggi (anche se questo non sempre accade).

Il grintoso nitty gritty

Devi considerare, e’ forte? Quanto tempo durerà se usato quotidianamente e se usato meno spesso? Qual è la garanzia di quel particolare estrattore di succo a freddo ed è limitata? Quanto è facile da usare? Scegliere in base alle proprie preferenze.